Mattino 5 Puntata di Oggi

Puoi rivedere la puntata di oggi di Mattino 5, condotto da Federica Panicucci e Paolo del Debbio, sul portale della trasmissione televisiva presso cui trovare i link di video mediaset per rivedere l’intera puntata o parti di essa. Mattino 5 è in onda dal lunedì al venerdì su canale 5 e propone approfondimenti di cronaca e argomenti gossip e di spettacolo.

Mattino 5 Puntata di Oggi
Questa voce è stata pubblicata in GratisLab e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Mattino 5 Puntata di Oggi

  1. paola scrive:

    ciao federica,
    ha ragione marina ripa ,basta sbarchi italia è piccola x avere tutti in casa l’altra visto che è tanto generosa che inizi a rimboccarsi le maniche andando a lampedusa ad aiutare chi già se ne sta occupando e che sono esausti invece di starsene tranquillamente nella sua villa o appartemento a sparare sententenze mentre si fa la lampada o le unghie con estetista.oppure che generosamente se ne prenda una decina come ospiti visto che lei nn fatica ad arrivare a fine mese come tanti di noi operai italiani ( x chi ha il lavoro) .

  2. DANIELA MORRI scrive:

    ma come si fa a vedere Michele Misseri in tv che dice io mi pento di tutto!
    Ma ancora va in televisione e ha il coraggio di farsi vedere??
    Vergogna per questo Paese che elogia i delinquenti e li rende dei divi.
    La televisione storpia la realtà delle cose. Mi vergogno per questo di essere italiana, e non solo.
    C’è gente come me, che lavora tutti i giorni senza giorno libero e nonostante tutto non mi danno un mutuo per farmi una casa ed avere una famiglia. Sono costretta a lavorare a tempo indeterminato e per questo non posso comprarmi niente se non ho la firma di mio padre.
    Ma in che mondo viviamo, dove vanno a finire tutti i miei sogni?
    Ho studiato lingue, sono andata all’estero ho esperienza di vent’anni e non mi pagano per quello che valgo, sono costretta ad accettare uno stipendio modesto altrimenti mi dicono lì è la porta. Ho fatto di tutto per essere eccellente nel mio lavoro, ma quando vedo che ragazzine più piccole di me, senza esperienza, con una buona famiglia sulle spalle ( il papà possiede un Jaguar e lei viene al lavoro con una borsetta di Gucci ), prendere il mio posto. Cosa mi è servito studiare, prendere voti altissimi e fare il possibile per imparare le lingue, inverni interi all’estero senza la famiglia. Io ho 34 anni e sono alle stesse condizioni come se ne avessi 20, appena uscita dalla maturità, con l’interrogativo, ora cosa faccio? Niente, lavoro insoddisfatta e non posso realizzare nessun sogno. Ma questa è vita??
    Che futuro avrò?? A nessuno interessa! Mi sento incompresa e triste.

  3. rocco scrive:

    complimenti x la trasmissione ,vorrei tanto che vinissi intervistato mi farebbe piacere grazie rocco

  4. Gianni scrive:

    ciao a tutti buongiorno ma! dico io quando c’ era Guendalina all’interno della casa ed è saltato fuori il suo ex marito lei lei ha detto che suo marito cercava solo un momento di notorietà, ma adesso che c’è Rhudolf quel gioco lo stai facendo tu credimi da fuori non sei per niente simpatica ,ancora non ti rassegni , finchè ti comporti in questo modo non avrai grandi prospettive di lavoro. tutto quel tempo ppotresti dedicarlo a tua figlia perchè si è bambini una volta sola, buona giornata atutti e auguri.

  5. Gianni scrive:

    Leone sei un vero signore ,sai stare al tuo posto sei educato, mi sei piaciuto molto dovrebbero essere tutti come te, nessuno di loro sa essere se stesso tutti fingono della loro entità ma presto verranno fuori tutti.

  6. Gianni scrive:

    Guendalina sei insopportabile ancora una volta la mamma di Leone ti sta smascherando, non sai fare altro ma un mestiere cel’hai? muoviti che perdi il treno, si diventa vecchi col tempo.

  7. Gianni scrive:

    Federica ti sto guardando ,ti prego leggi il mio commento voglio sentire la risposta della diva del peccato

  8. lina di francesco scrive:

    ciao feerica, questa mattina per caso ho visto ed ho pianto tantissimo, la storia della bimba di 7 anni, strappata alla mamma e tenuta in una casa famiglia a roma! come si può, sono incredula, ho sentito le telefonate tra la mare e la bambina e ho il cuore a pezzi, vorrei tanto fare qualcosa, ma cosa? vi prego se vi è possibile tenetemi informata, voi con la televisione tenete alto il caso, parlatene più possibile, aiutate quella bimba, ti prego feerica insieme al tuo bravissimo collega, paolo del debbio (spero si chiami così) non dimenticata questa triste storia!! GRAZIE lina

  9. rossana magani scrive:

    ciao federica ,questa mattina ho seguito la storia delle tre signore…in cerca lavoro….potrei aiutarne una..spero che arrivino loro altre offerte…

  10. dario sovrano scrive:

    per la filiera di vendita diretta ,il contadino si lamenta perchè il prodotto gli viene pagato poco ,però se vende lui costa quanto il negozio,quindi dobbiamo aggiungere anche la spesa della della benzina per recarsi sul campo per l’acquisto. grazie

  11. sergio menghini scrive:

    ma perché a todi non si trova il dvd di papa francesco fatemelo sapere

  12. Vorrei segnalare , poichè oggi c’è il ministro Branvilla visto che non ha una pagina di riferimento, che esiste una industria visionata sulla pagina TZE YZE di una strage inaudita visto il modo come viene effettuata cioè pulcini appena usciti dal guscio mandati in un trita carne gigante. Per favore commentate questa notizia.

  13. berbotto giacomo scrive:

    ci sono tanti italiani che subiscono violenze non dico che non meritano attenzione pero x poter aiutare gli altri bisognia prima di tutto aiutare gli italiani che sono molto molto in difficolta.ad esempio io ho 56 anni il 70%di invalidita senza un lavoro ormai da diversi anni il comune non mi aiuta, tanto meno le assistenti sociali il collocamento mi a detto che il 70%e poco x la pensione e troppo x lavorare ditemi voi .cosa devo fare?non mi rimane che togliermidi mezzo x attirare l attenzione gradirei una risposta grazie.

  14. Carmen Mimi Roman scrive:

    Buongiorno,
    Prima di tutto tanti complimenti per la tua trasmissione e per tutti argomenti ogni mattina che gli scegli. Per argomento che riguarda che succede nella case di riposo , ospedali secondo me la colpa inizia dai operatori che lavorano dentro che vengono pressi a lavorare soltanto con un concorso soltanto di conoscente teoretiche ma non si tiene conto di chi è quella persona senza nessuno interessare dove ha lavorato e come lavora e puoi un altra colpa sono come già si ha chiesto i controlli degli dirigenti non si fa. Sono un operatore socio sanitario sono la conoscenza di come si lavora in case di riposo in ospedale ……e triste tutto ciò che succede per tanti tanti fattori . Scusa ma non sono riuscita a trattenermi ha non scrivere…non potevo sentire le scuse di quella portavoce……a sentire cosi dette motivi inscusabile. Io ho avuto poco la opportunità di lavorare come operatore socio sanitario, secondo me perché sono troppo brava e poco accettata in questa società che cerca quantità non qualità.
    Con stima verso le sue trasmissioni,

    Carmen Mimi Roman

  15. Carmen Mimi Roman scrive:

    Vorrei tanto che venissi intervistato per parlare di sanita di cose vissute vere nelle mie esperienze come lavoro di badante e operatore socio sanitario, in 12 anni sette mesi di Italia.
    Comunque ribadisco bravo per la tua trasmissione e per le argomenti scelte.
    Con stima

    Carmen Mimi Roman

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>